21 giugno 2008

I Nodi Lunari


I Nodi Lunari indicano il cammino percorso dall’Entità nelle sue varie incarnazioni. Ci rivelano il programma di sviluppo personale.

I Nodi sono due punti del cielo in cui l’orbita che la Luna descrive nel suo giro intorno alla terra, incontra l’eclittica, il percorso apparente del Sole. Due punti teorici, il Nodo Nord detto anche Nodo Ascendente, Nodo Sud detto Nodo Discendente.

I Nodi progrediscono di 3 minuti d’arco al giorno, in senso inverso ai pianeti. Questa restrogradazione conferisce ai Nodi un particolare significato che si ricollega con il Karma: si pensa che i Nodi Lunari siano una combinazione di passato, simboleggiato dalla Luna, di presente, indicato dalla Terra, e di futuro, simboleggiato dal Sole.
I Nodi Lunari annodano i fili invisibili che collegano una reincarnazione all’altra. Il Nodo Sud è il recipiente che raccoglie tutto ciò che l’anima ha acquisito e accumulato nelle vite precedenti. Il Nodo Nord indica la direzione verso la quale andiamo nell’attuale incarnazione e gli obiettivi. I Nodi rappresentano il percorso della Luna: ogni 18 – 19 anni il Nodo Nord ripassa nella posizione natale e rappresenta per il soggetto la possibilità di rinascita, un’occasione per liquidare certi aspetti negativi del Karma, un periodo di crisi spirituale. Se il soggetto rifiuta, il polo Sud può diventare molto negativo.



Nodo Sud: la chiave del passato

Questo Nodo costituisce un quadro dell’ambiente generale, il risultato di idee, atteggiamenti, scelte del passato da cui possiamo desumere il passivo che ci ha portato alla scelta di reincarnarsi. Un passato che ci è familiare anche se non lo ricordiamo a livello cosciente. Per alcuni il Nodo Sud rappresenta la base sicura, il territorio saldamente conquistato, per altri è l’accumulo di errori su errori di cui devono sbarazzarsi. Il Nodo Sud con cattivi aspetti indica il punto debole, il passivo del nostro bilancio. Indica le abitudini negative. I difletti acquisiti nel passato non si cancellano tutti d’un colpo, e l’anima rischia di rimanere affondata in essi dimenticando gli obiettivi attuali.


Nodo Nord: la chiave delle vite future

Il Nodo Nord indica le nuove esperienze che ci si presentano nell’incarnazione attuale, che abbiamo voluto noi stessi. Il Nodo Nord spinge l’anima alla crescita e alla futura espansione. La sua posizione per segno, per casa e i suoi aspetti, ci indicano le cose che possono aiutarci a progredire spiritualmente. Ogni passo avanti verso la direzione del Nodo Nord ci porterà verso una nuova qualità di felicità: la sensazione di sentirci perfettamente a nostro agio.


Nessun commento: